Note

L'amore non basta, serve tanta pazienza per crescere un bambino

1 Note

Online new website of my website agency.

www.thatscom.it

We are That’s Com, advertising and communication agency based in Perugia, Italy.
We support our clients with ideas, strategies and content to help them build their identity,
develop strong relationships in the market and gain a competitive advantage when competing.
We like to discover, understand, learn and always try to do better. Our customers really love this bent.
They say that it catches quickly, because it helps them work more willingly
and always to find new cues within the company.
Our services: branding, graphic design, advertising, web, events.
Nice to meet you.

3 Note

Si ricomincia e non ci si guarda indietro: lunedì e caffè bollente. #morning #coffee #breakfast #colazione

Si ricomincia e non ci si guarda indietro: lunedì e caffè bollente. #morning #coffee #breakfast #colazione

34 Note

whatisadvertising:

WWF Ad Campaign: Desertification destroys 6.000 species every year

Advertising Agency: Contrapunto BBDO, Spain

Taking desertification in a literal design does give some extremely nice presentation.

Note

Il tempo libero ti fa riscoprire ciò che ti circonda. #umbria #storia #basilica #santamariadegliangeli #relax #vacanza #iphone

Il tempo libero ti fa riscoprire ciò che ti circonda. #umbria #storia #basilica #santamariadegliangeli #relax #vacanza #iphone

190410 Note

Non sei mai solo con un buon libro

helloyoucreatives:

You are never alone with a good book. This charming campaign is from Grey Tel Aviv. Via Taxi 

Note

Google Reader Turned Off poster design.
Download poster: http://goo.gl/1lbW1

Google Reader Turned Off poster design.

Download poster: http://goo.gl/1lbW1

3 Note

freedance:

Controllare il lavoro dopo la consegna. Il #finetuning è importante #periferiedigitali #vitadafreelanceNel primo weekend di maggio sono stato invitato a parlare ad Ascoli nel panel su UX design. In quell’occasione ho messo in guardia tutti i miei colleghi su come sia importante la UX nel nostro processo di design. Sia per garantire agli utenti una corretta fruizione del nostro design, sia per avere delle nuove skill che nel futuro possano salvare il nostro posto di lavoro. In alternativa il futuro ci riserverà soltanto personalizzazioni di Cms.Un altro aspetto molto importante per garantire la qualità del nostro lavoro è quella di seguire come un’ombra il design creato con tanta passione e fatica. Sia che il nostro lavoro si fermi al concept grafico (psd), sia che siamo impegnati nel produrre anche il markup o i template/tema per un determinato Cms, la cosa fondamentale è che non si perda la qualità iniziale del design. Soprattutto ora che il responsive design ci obbliga a trovare soluzioni diverse in base al design.Immaginate che un grafico stampa abbia completato un lavoro davvero creativo e d’impatto. Immaginate che poi gli esecutivi venissero stampati da un service non degno. Il risultato finale sarà magari un 3x6 che la gente vedrà come approssimativo, nonostante l’alta qualità iniziale.Il buon grafico “offline” salva però il suo portfolio perchè al prossimo cliente o agenzia potrà mostrare i propri lavori così come erano stati pensati inizialmente, salvando la qualità.Nel nostro caso invece è importante, visto che ci occupiamo di web, che le pagine visibili online siamo quanto più vicine al nostro lavoro iniziale.Innanzi tutto perchè è importante per il cliente, veda online pagine perfettamente corrispondenti alle tavole approvate e acquistate.Ma è importante anche per noi che dobbiamo popolare il nostro portfolio con lavori di qualità che però non siano solo tavole jpeg, ma che abbiano un corrispettivo online.Pultroppo succede che il nostro lavoro passi ad altre persone che non hanno la stessa percezione di qualità. Che essi siano altri freelance, il team di sviluppo interno all’agenzia (che ci ha commissionato la grafica) o addirittura dipendenti dello stesso cliente finale.E’ importante, anzi fondamentale, trovare il modo per continuare a lavorare ed essere protagonisti del progetto anche dopo la consegna dei nostri file. Se il cliente è un nostro contatto diretto, potremmo includere nel contratto una clausula che ci autorizza a seguire lo sviluppo ed intervenire anche dopo che il sito è on-air.Se invece il lavoro ci viene da terze parti possiamo sensibilizzare gli sviluppatori ad essere attenti alla salvaguardia del design e a farci partecipi di un beta-test per lavorare su eventuali bug ed effettuare un buon fine-tuning.Solo in questo modo possiamo garantire ai nostri lavori una qualità percepita davvero altra e concreta che il nostro prossimo cliente può apprezzare online.

freedance:

Controllare il lavoro dopo la consegna. Il #finetuning è importante #periferiedigitali #vitadafreelance

Nel primo weekend di maggio sono stato invitato a parlare ad Ascoli nel panel su UX design. In quell’occasione ho messo in guardia tutti i miei colleghi su come sia importante la UX nel nostro processo di design. Sia per garantire agli utenti una corretta fruizione del nostro design, sia per avere delle nuove skill che nel futuro possano salvare il nostro posto di lavoro. In alternativa il futuro ci riserverà soltanto personalizzazioni di Cms.

Un altro aspetto molto importante per garantire la qualità del nostro lavoro è quella di seguire come un’ombra il design creato con tanta passione e fatica. Sia che il nostro lavoro si fermi al concept grafico (psd), sia che siamo impegnati nel produrre anche il markup o i template/tema per un determinato Cms, la cosa fondamentale è che non si perda la qualità iniziale del design. Soprattutto ora che il responsive design ci obbliga a trovare soluzioni diverse in base al design.

Immaginate che un grafico stampa abbia completato un lavoro davvero creativo e d’impatto. Immaginate che poi gli esecutivi venissero stampati da un service non degno. Il risultato finale sarà magari un 3x6 che la gente vedrà come approssimativo, nonostante l’alta qualità iniziale.
Il buon grafico “offline” salva però il suo portfolio perchè al prossimo cliente o agenzia potrà mostrare i propri lavori così come erano stati pensati inizialmente, salvando la qualità.

Nel nostro caso invece è importante, visto che ci occupiamo di web, che le pagine visibili online siamo quanto più vicine al nostro lavoro iniziale.
Innanzi tutto perchè è importante per il cliente, veda online pagine perfettamente corrispondenti alle tavole approvate e acquistate.
Ma è importante anche per noi che dobbiamo popolare il nostro portfolio con lavori di qualità che però non siano solo tavole jpeg, ma che abbiano un corrispettivo online.

Pultroppo succede che il nostro lavoro passi ad altre persone che non hanno la stessa percezione di qualità. Che essi siano altri freelance, il team di sviluppo interno all’agenzia (che ci ha commissionato la grafica) o addirittura dipendenti dello stesso cliente finale.

E’ importante, anzi fondamentale, trovare il modo per continuare a lavorare ed essere protagonisti del progetto anche dopo la consegna dei nostri file. Se il cliente è un nostro contatto diretto, potremmo includere nel contratto una clausula che ci autorizza a seguire lo sviluppo ed intervenire anche dopo che il sito è on-air.
Se invece il lavoro ci viene da terze parti possiamo sensibilizzare gli sviluppatori ad essere attenti alla salvaguardia del design e a farci partecipi di un beta-test per lavorare su eventuali bug ed effettuare un buon fine-tuning.

Solo in questo modo possiamo garantire ai nostri lavori una qualità percepita davvero altra e concreta che il nostro prossimo cliente può apprezzare online.

Note

Tanti auguri Pantone, per i suoi 50 anni un’infografica che sottolinea l’evoluzione del colore nelgi ultimi 50 anni

Tanti auguri Pantone, per i suoi 50 anni un’infografica che sottolinea l’evoluzione del colore nelgi ultimi 50 anni

1 Note

Quando si diventa una famiglia questo è l’aperitivo tipo. Buon week end

Quando si diventa una famiglia questo è l’aperitivo tipo. Buon week end

Post piaciuti